Vai al contenuto



Foto

VenTo......


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1 Tanhi

Tanhi

    Utenti

  • Taronyu
  • 305 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 22 May 2012 - 05:07 PM


VenTo, la pista ciclabile da Venezia a Torino



Sarebbe una pista ciclabile che corre sugli argini del Po e collegherebbe Torino a Venezia, passando per Milano, grazie alla pista del Naviglio Pavese. 679 chilometri, un’opera ciclabile simile alle piste europee più famose: la via del Danubio in Austria, da Passau a Viennao quella dell’Elba, in Germania. Piste ciclabili sicure, attrezzatissime, costantemente curate e abbellite, adatte sia alle famiglie come agli appassionati. Immagine inviata

Il Politecnico di Milano è stato il primo a credere in quest'idea ed in un anno ha presentato il progetto VenToImmagine inviata

Il sogno è che la pista sia realizzata in tempo per Expo 2015. «Il progetto è pronto e la ciclabile costerebbe solo 80 milioni di euro. Un impegno di spesa più che sostenibile, se diviso fra tutte le Regioni, Province e amministrazioni interessate» ha detto Pileri direttore scientifico....

Inoltre i ricercatori hanno scoperto, in sella alle loro biciclette, che 2/3 del tracciato esisterebbe già in piste ciclabili, strade dismesse dall'Anas, strade secondarie inutilizzate, ecc quindi basterebbe rendere il tutto sicuro, attrezzato e curato Immagine inviata

Inoltre questo tracciato toccherebbe paesi e villaggi interessantissimi sotto il profilo artistico e ci sono trecento tra alberghi, locande e bed & breakfast (escludendo Milano, Venezia e Torino) e 14 mila aziende agricole, il tutto con grande potenzialità turistiche....Immagine inviata

Io mi chiedo.....beh che stanno aspettando?.....considerando che quella cifra andrebbe divisa fra regioni ricche e che non hanno grandi restrizioni di mentalità.....Immagine inviata

Fonte: Corriere della sera



Senza la paura non c'è il coraggio....

#2 jake toruk

jake toruk

    Ikran na'rìngä

  • Palalukan makto
  • 1276 Messaggi:
  • LocationPandora (MI)
  • :6
  • :17
  • :20

Inviato 22 May 2012 - 07:09 PM

E' davvero un progetto molto interessante! Immagine inviata
L'Italia ha bisogno di piste ciclabili. Ce ne sono veramente poche rispetto a quello e che troviamo andando all'estero.
Se poi attraversa dei paesaggi naturalistici lungo il corso del Po è ancora più bello, e sicuramente attirerà molta gente.
Ma cosa stanno aspettando? Proprio non lo so....... Immagine inviata

Immagine inviata




Spoiler

#3 .: Neytiri :.

.: Neytiri :.

    Atan Eywayä

  • Ohe na'Viyä luyu hapxì
  • 2979 Messaggi:
  • Ruolo:Karyu Na'viri

Inviato 22 May 2012 - 10:18 PM

Wow! Si potrebbe fare un simil "coast to coast" in biciletta :D
Ovviamente mi ci vorrebbe più di una settimana per intenderci... però fattibile la cosa :D

♥♥♥♥♥♥ Oeru syaw fko Neytiri te Tskaha Mo'At'ite♥♥♥♥♥♥


 

...Mi sono detto che potevo superare tutti i test che un uomo può superare…

...e ho sempre cercato la sola cosa per cui valesse la pena di lottare...


#4 pidav

pidav

    Utenti

  • Ikran makto
  • 584 Messaggi:
  • Locationudine (provincia)
  • :0
  • :0
  • :0

Inviato 25 May 2012 - 09:38 AM

... solo in alcune regioni le amministrazioni pubbliche hanno avuto lungimiranza e costruito delle piste ciclabili (p.e. in trentino) ma penso (e me ne dispiaccio) che in italia sia un sogno avere in ogni paese una pista ciclabile collegata al paese limitrofo. E' un concetto belle e viene sempre utilizzato come slogan prima delle elezioni ma non viene mai applicato perchè occorre utilizzare l'auto! infatti se si analizza il mercato, la pubblicità e tutto il flusso delle informazioni, sembra che utilizzare l'auto sia necessario come respirare... se non la usi l'economia va a rotoli....
Eppure personalmente penso che se ci fossero più piste ciclabili, con tutti i paesi collegati i cittadini le userebbero di più ... e la ricaduta immediata sarebbe subito evidente: meno inquinamento, più esercizio fisico che si traduce in più salute che poi ha una ricaduta anche sui conti dello stato....
Se solo chi ci governa fosse lungimirante ...

#5 Tanhi

Tanhi

    Utenti

  • Taronyu
  • 305 Messaggi:
  • LocationRoma

Inviato 26 May 2012 - 05:41 PM

... solo in alcune regioni le amministrazioni pubbliche hanno avuto lungimiranza e costruito delle piste ciclabili (p.e. in trentino) ma penso (e me ne dispiaccio) che in italia sia un sogno avere in ogni paese una pista ciclabile collegata al paese limitrofo. E' un concetto belle e viene sempre utilizzato come slogan prima delle elezioni ma non viene mai applicato perchè occorre utilizzare l'auto! infatti se si analizza il mercato, la pubblicità e tutto il flusso delle informazioni, sembra che utilizzare l'auto sia necessario come respirare... se non la usi l'economia va a rotoli....
Eppure personalmente penso che se ci fossero più piste ciclabili, con tutti i paesi collegati i cittadini le userebbero di più ... e la ricaduta immediata sarebbe subito evidente: meno inquinamento, più esercizio fisico che si traduce in più salute che poi ha una ricaduta anche sui conti dello stato....
Se solo chi ci governa fosse lungimirante ...



Sono d'accordo con te...e non è da trascurare anche la ricaduta turistica.....la lungimiranza come la giustizia non è di questo mondo purtroppo.....Immagine inviata
Senza la paura non c'è il coraggio....




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi